top of page

Approvazione bilancio e termini di versamento imposte



Termini di approvazione bilancio entro 120 giorni

Nelle società di capitali il termine ordinario di convocazione dell’assemblea/soci per

l’approvazione del bilancio è stabilito in 120 giorni dalla chiusura dell’esercizio. Il termine corrisponde pertanto alle seguenti date:


Esercizio 01.01-31.12 Anno normale → 120 gg → 30 aprile

Esercizio 01.01-31.12 Anno bisestile → 120 gg → 29 aprile

Esercizio 01.07-30.06 Normale o bisestile → 120 gg → 28 ottobre


In deroga alle disposizioni civilistiche (artt. 2364, comma 2 e 2478-bis, C.c.) o

alle diverse previsioni statutarie, l’assemblea ordinaria di approvazione del bilancio dell’esercizio chiuso al 31.12.2020 è convocata entro 180 giorni dalla chiusura dell’esercizio (rispetto agli ordinari 120 giorni). Di fatto, l’assemblea per l’approvazione del bilancio 2020 può essere convocata entro il 29.6.2021.


Termine del deposito di bilancio

In pratica, è possibile che il bilancio venga approvato successivamente alle date sopra

indicate nel caso in cui l’assemblea non si sia tenuta, oppure non fosse validamente

costituita per deliberare a causa della mancanza del numero legale.

Verificandosi tale ipotesi, risulterà che il bilancio è approvato in una data successiva al

termine dei 120/180 giorni. Da tale data decorre il termine di 30 giorni per il deposito del bilancio presso il registro imprese.


Termine di versamento dell'IRES/IRAP (non utilizzato nel 2020 e 2021)

Se il termine per l’approvazione del bilancio è quello ordinario di 120 giorni, la scadenza per il versamento delle imposte (saldo e acconto) è indipendente da quello di approvazione del bilancio ed è stabilito al:

ULTIMO GIORNO DEL 6° MESE DALLA CHIUSURA DEL PERIODO D’IMPOSTA

e pertanto per i soggetti solari entro il 30 GIUGNO.


È possibile effettuare il versamento delle imposte, maggiorando dello 0,40% le somme

dovute (al netto degli importi compensati in F24), entro 30 gg. successivi.

Per i soggetti “solari” il termine è dunque differito al 30 LUGLIO + 0,40%


Termine di approvazione del bilancio entro 180 giorni

Il bilancio può essere approvato / presentato ai soci per l’approvazione entro il maggior

termine di 180 giorni dalla chiusura dell’esercizio.

Come accennato, per il bilancio 2020 sarà questo di fatto il termine utilizzato.

A regime il differimento del termine è consentito, soltanto se tale possibilità (e non anche le cause che lo legittimano) è prevista dallo statuto, in presenza di:

  • società tenute alla redazione del bilancio consolidato;

ovvero

  • particolari esigenze connesse con la struttura e l’oggetto della società.

In relazione alla periodicità dell’esercizio e all’ipotesi che l’anno sia o meno bisestile i termini sono i seguenti:


Esercizio 01.01-31.12 Anno normale → 180 gg. → 29 giugno

Esercizio 01.01-31.12 Anno bisestile → 180 gg. → 28 giugno

Esercizio 01.07-30.06 Normale o bisestile → 180 gg. → 27 dicembre


Termine di versamento dell'IREP/IRAP e imposte sostitutive

Se il termine per l’approvazione del bilancio è differito a 180 giorni la scadenza per il versamento delle imposte dipende dalla data di approvazione del bilancio.

Si applicano le disposizioni riassunte in tabella riferite a soggetti il cui periodo d’imposta coincide con l’anno solare. Anche in tal caso è possibile effettuare il versamento delle imposte entro 30 giorni successivi, maggiorando dello 0,40% le somme dovute.



Hai bisogno di ulteriori informazioni?

Contattaci: info@servizicontabiliecatastalionline



42 visualizzazioni0 commenti

Comments


bottom of page